StranItalia 2013″La valigia dei Suoni”

Gallery

IMG_9107(1)

Spazio Mondi Migranti partecipa al coordinamento di STRANITALIA 2013.

Note dal Mondo: nasce la “STRANIBANDA”

Interviste video a cura di Valeria Arini

Sarà la musica, come mezzo d’incontro e di valorizzazione delle differenze, il filo rosso che caratterizzerà l’edizione 2013 di Stranitalia. L’evento promosso dal coordinamento delle scuole d’Italiano del legnanese, torna anche quest’anno, con una nota in più. Anzi, con tante note. Quelle della “Stranibanda”, la band multietnica che sta muovendo i suoi primi passi sul territorio.

Ogni domenica i musicisti italiani e stranieri si trovano allo spazio Gulliver di Canegrate con i propri strumenti (chitarre, luculele, violino, batteria, bonghi e altri ancora) per dare vita al progetto. Nella banda sono rappresentate una decina di nazionalità e ogni componente arricchisce la formazione con le proprie tradizioni musicali e artistiche: “Abbiamo voluto dare uno stimolo iniziale per poi lasciare spazio a chi lo voglia entrare e partecipare – ha spiegato Alessandro Coerezza – Stranibanda è una grande occasione di condivisione reale”.

Nel progetto di stranibanda sono stati coinvolte alnche le associazioni delle comunità straniere. Alex è tra i consiglieri de “Il ponte dell’Unità” che raccoglie una ventina di albanesi residenti sul territorio: “Oltre a frequentare i corsi d’Italiano, siamo attivi in Stranitalia come gruppo musicale per fare integrare meglio la nostra comunità nel legnanese – spiega Alex – io suono la chitarra e i miei amici il Gifteli, una chitarra a due corde. Tutti insieme balliamo e cantiamo”.

“Quest’anno il tema di Stranitalia – spiega la coordinatrice Ileana Colombo – è la valigia dei suoni, quindi la musica che al di là di ogni barriera linguistica e culturale unisce arrivando a tutti. Nella nostra festa, in programma il 7-8 e 9 giugno nel parco della biblioteca, si esibirà la nostra “Stranibanda” che si sta preparando per per portare alcuni brani: il primo è di un gruppo pugliese è sarà probabilmente riproposto in più lingue”. Stranitalia ha promosso anche un concorso musicale, “Straninote”, rivolto a giovani musicisti e gruppi musicali tra i 15 e i 25 anni con l’obiettivo di produrre una composizione originale attinente alle tematiche dell’immigrazione, dell’integrazione e dell’antirazzismo con esibizione live e per il vincitore l’incisione gratuita del brano in uno studio professionale. Il testo dovrà essere inviato entro il 15 maggio. Per informazioni http://www.stranitalia.org.

Gli eventi di Stranitalia si apriranno il 12 marzo con la proiezione di un film a tema all’auditorium San Luigi di Ganegrate; seguirà il 13 aprile una serata dedicata alla cultura Rom, mentre a maggio saranno organizzati spettacoli, concerti e un torneo di calcio. L’evento clou sarà a giugno con la festa in biblioteca.

valeria arini

LegnanoNews

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s