Lo Spazio si imBarca!

Standard

“Nella Stessa Barca”…anche a Milano
Il 6 luglio ed il 21 settembre del 2013 alcune associazioni di immigrati/e ed italiani/e antirazzisti/e, laiche e religiose, organizzazioni politiche e sindacali, persone singole provenienti da tutta Italia si sono riuniti a Firenze con l’obiettivo, ambizioso ma necessario di unire le voci e le forze di chi, tutti i giorni, deve scontrarsi contro il razzismo, le tragedie che hanno trasformato il Mare Mediterraneo in un cimitero, una legge sull’immigrazione che concepisce i/le migranti solo come manodopera da sfruttare e di chi poi disfarsi, contro l’assurdità di chi vuole stranieri i ragazzi e le ragazze figli e figlie di immigrati nati e cresciuti in questo paese, contro chi ha lucrato nel business dell’accoglienza lasciando senza tutela i rifugiati…
Da queste riunioni è nato il Comitato Nazionale “Nella Stessa Barca”. 
Anche a Milano abbiamo deciso di imbarcarci e abbiamo costituito un Comitato Locale, perché vogliamo immaginare una società in grado di includere e coinvolgere, una società che non lasci nessuno ai margini.
Immaginare! Non ci vergogniamo di usare questa parola perché per conquistare un futuro bisogna prima immaginarlo, sognarlo e poi darsi da fare per costruirlo.
Non abbiamo intenzione di rimanere con le mani in mano! Ed è per questo che stiamo investendo il nostro tempo per connettere, mettere in comunicazione e far convergere le energie che possono sprigionarsi dall’incontro tra tante associazioni e singoli diversi.
Si tratta di riflettere ed agire insieme affinché si allarghi la dimensione dei diritti per comprendervi quelli di tutte le persone che vivono in quella comunità che chiamiamo “Italia”. 
Solo sulla piena affermazione e l’integrale esercizio di tali diritti sarà possibile costruire l’indispensabile assunzione di responsabilità nei confronti della comunità che è propria dei cittadini e cittadine attivi/e.
Sappiamo che sono molti e vari gli approcci e le soluzioni assunti dalle associazioni ed organizzazioni in merito a questa situazione, ma siamo convinti che sia possibile costruire un percorso di convergenza su alcuni contenuti fondamentali al fine di acquisire maggiore forza per aprire, o continuare, diverse vertenze. In questo senso va il documento approvato dall’assemblea di Firenze, e che trovate qui di seguito a questo link.

Invitiamo, quindi, tutte le associazioni di immigrati/e ed italiani/e antirazzisti/e presenti a Milano e in Lombardia a salire con noi su questa barca! Idealmente e concretamente desideriamo dare vita a una catena umana, la cui forza sta prima di tutto nell’intensità con cui ci si tiene per mano!

Info: stessabarcamilano@gmail.com

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s